Malattie genetiche

Sindrome di Down

La sindrome di Down, nota anche come trisomia 21, è una malattia genetica causata dalla presenza di una terza copia (integra o parziale) del cromosoma 21. È tipicamente associata a ritardi di crescita fisici, disabilità intellettiva da lieve a moderata e tratti somatici peculiari. Il quoziente intellettivo medio di un giovane affetto dalla sindrome di Down è 50, equivalente all’abilità mentale di un bambino di 8 o 9 anni, ma può variare notevolmente.

    Sindrome di Down

    Ultimi approfondimenti dall'Open Wiki di OpenSalute

    Siamo anche su: